Tecnologie Creative

Media Player - PopCorn Hour NMT A-100  
Tecnologie Creative > Video > PopCorn Hour NMT A-100  

NMT A-100 Presentazione Funzionalità Scheda Tecnica Immagini 

myvuPopcorn Hour A-100
Media center FULL HD online



Media player... o media center?

Popcorn hour A-100 Più che un classico media player il Popcorn Hour può essere catalogato tra i media center.
Il Networked media tank A-100 di Syabas supporta infatti, oltre ai classici codec video, formati ad alta definizione come Matroska (MKV) e H.264 (MOV, MP4) con una uscita video tramite HDMI in FULL HD fino a una risoluzione 1080p.

Oltre a file video è naturalmente possibile ascoltare file audio (MP3), vedere foto e immagini (JPEG, BMP, PNG, GIF), file di testo e, grazie alla sua natura basata per Internet, file HTML.

P2P grazie al server BitTorrent

bitTorrentCaratteristica straordinaria del NMT A-100 è il server BitTorrent interno che consente di scaricare direttamente tramite l'unità i file da Internet via P2P.
Il sistema Torrent, tramite TV o da un PC via web, si occupa autonomamente di scaricare i file sul disco fisso interno.

Nota: questa funzionalità è attivabile solo se è stato installato un HDD interno.

Servizi web senza confini

Popcorn Hour è in grado di accedere a Internet e di "navigare" attraverso il web grazie al browser interno. Utilizzando la televisione e non il monitor del PC per vedere le pagine si sfruttano pagine strutturate appositamente per questa unità.
Al momento dell'acquisto sono già pronti per l'uso i collegamenti per utilizzare direttamente dalla TV servizi come:

VideoYouTube, Google Video, MetaCafe, VideoCast, DL.TV, Cranky Geeks
AudioiPodcast, Radiobox, ABC News Photo: Flickr, Picasa
RSS feedYahoo! Weather, Yahoo! Traffic alerts, Yahoo! Stock, Cinecast, Traffic Conditions
Peer-to-peer TVSayaTV
Internet RadioShoutcast

Un vero e proprio dispositivo NAS

Con un hard disk installato internamente è possibile attivare tutte le funzionalità che rendono il Popcorn Hour un vero e proprio disco di rete.
I servizi SMB, NFS e FTP permettono infatti di accedere direttamente al disco interno da un PC della rete locale o da Internet.